Crea sito

Perché ci ammaliamo?

Spread the love

Perché ci ammaliamo?

Ci sono numerosi disturbi che possono affliggere il corpo umano, che vanno dal mal d’auto al raffreddore al cancro. I primi medici pensavano che  la malattia fosse un segno della rabbia di Dio o del lavoro degli spiriti malvagi. Ippocrate e Galeno avanzavano il concetto di umorismo , una teoria che sosteneva che ci si ammalasse dagli squilibri delle quattro sostanze di base all’interno del corpo umano, che identificavano come sangue, catarro, bile nera e  bile gialla. Paracelso, un medico dell’epoca del Rinascimento, fu uno dei primi a sostenere che la malattia provenga da fonti esterne, piuttosto che dall’interno.

Oggi sappiamo che esistono due tipi principali di malattie: infettive e non infettive. Le malattie infettive sono causate da agenti patogeni come batteri , virus , funghi e parassiti. Questi agenti patogeni possono entrare nel corpo attraverso l’aria che respiriamo, il cibo e le bevande che consumiamo o attraverso le aperture della pelle, come i tagli. Ad esempio, pensa a una persona che ha il raffreddore. Quella persona potrebbe tossire nella sua mano e poi toccare una maniglia, mettendo così il virus del raffreddore su quella maniglia. Il virus potrebbe morire sulla maniglia della porta, ma è anche possibile che la prossima persona a toccare la maniglia la riprenda. Se quella persona tocca il cibo con la mano non lavata e consuma il cibo, il virus è ora all’interno del corpo.

Non tutti gli agenti patogeni che entrano nel corpo si traducono in malattie – i nostri corpi sono dotati di sistemi immunitari per combattere gli agenti stranieri. Tuttavia, i patogeni hanno la capacità di adattarsi ed evolvere molto più rapidamente di quanto possa fare il sistema immunitario , il che significa che a volte gli agenti patogeni hanno il sopravvento quando si tratta di ingannare le difese del corpo. Un modo in cui gli agenti patogeni sfuggono al sistema immunitario è nascondendosi all’interno delle cellule sane del corpo. Inoltre, alcune persone hanno un sistema immunitario indebolito che rende più difficile per loro resistere agli effetti di un agente patogeno invasore.

Per aumentare le difese immunitarie usa questi due prodotti ProSelect®,VitaC

Le malattie non infettive non sono causate da agenti patogeni e non possono essere diffuse da persona a persona. Queste malattie hanno maggiori probabilità di essere causate da una confluenza di fattori tra cui l’ambiente, le scelte di vita di una persona e la genetica. Ad esempio, il cancro della pelle.Di solito è il risultato di persone che passano troppo tempo al sole senza protezione dai raggi UV del sole, che è considerato un fattore ambientale. Una condizione come la malattia cardiaca può essere causata da uno stile di vita sedentario e una dieta povera, o può essere causata da una storia familiare della malattia. Sebbene potremmo non essere in grado di cambiare il nostro codice genetico, ci sono molte cose che gli esseri umani possono fare per prevenire malattie non infettive. In particolare, possiamo scegliere di mangiare sano e fare esercizio fisico. Possiamo anche ridurre la nostra esposizione a fattori di rischio evitabili come il fumo di sigaretta.

Per ridurre il rischio di malattie cardiache usa questo ProCardiol®

Le persone tendono ad ammalarsi più spesso in inverno quando le temperature scendono ed è più difficile evitare quei germi interni. Ma perché alcune persone sembrano ammalarsi ogni poche settimane, anche se mangiano sano, si allenano e dormono abbastanza? Qui, gli esperti abbattono ciò che potrebbe causare quella malattia ricorrente.

La ragione più comune per cui ti ammali tutto il tempo

Se ti senti ammalarsi quasi ogni due settimane, il tuo corpo sta cercando di dirti una cosa: sei stressato .

“In parte perché ci lasciamo andare giù, stressati e alla fine bruciati,” la dottoressa Sarah Cook, il medico principale del Toronto Integra Health Center , ha detto ad HuffPost Canada in una e-mail. “Non ci prendiamo cura di noi stessi, quindi siamo privati ​​del sonno, non beviamo abbastanza acqua e non stiamo seguendo una dieta bilanciata, il nostro sistema immunitario è in calo e noi diventiamo più sensibili alle infezioni”.

Lo stress può anche avere manifestazioni fisiche, fattore che spiega perché ci ammaliamo.

Oltre a darci ansia, lo stress può far sentire nausea, causare vomito e dare palpitazioni al cuore, che possono farli sentire come se fossero malati, ha detto Dhanji all’HuffPost Canada.

Altre ragioni per cui ti ammali continuamente

Potrebbe essere genetico: “È possibile avere un sistema immunitario più debole rispetto ad altre persone”, ha confermato Dhanji, e gli studi hanno dimostrato che la genetica è un fattore in questo. Tuttavia, l’esposizione nell’infanzia e nell’adolescenza potrebbe anche contribuire alla forza del nostro sistema immunitario.

“C’è una teoria secondo cui più virus e batteri a cui sei esposto durante l’infanzia, il” più intelligente “tuo sistema immunitario può diventare”, ha detto Cook. “Mantenere le cose in più pulite e coprire i nostri bambini disinfettanti potrebbe causare più danni che benefici.”

Non dormire abbastanza: c’è una ragione per cui i medici ti ordinano sempre di riposare quando sei malato. “Quando dormiamo produciamo citochine, che sono protettive [proteine ​​che] ci aiutano a combattere le infezioni, quindi quando siamo sotto sonno non possiamo produrre tanto e siamo più vulnerabili alle infezioni”, ha spiegato Cook. Quanto sonno hai bisogno dipende dalla tua età, ma gli adulti hanno bisogno di circa sette o nove ore , secondo la National Sleep Foundation.

Sei disidratato: quando il tuo corpo non ha abbastanza liquidi, non può funzionare correttamente . L’acqua aiuta a fornire sostanze nutritive e minerali alle cellule e aiuta a mantenere il naso, la bocca e la gola umidi per prevenire le malattie (il muco e la saliva agiscono come barriera protettiva ).

Troppa caffeina o alcool: non solo la caffeina o l’alcol ci rendono disidratati, rendendoci più sensibili alle malattie, ma possono anche disturbare il nostro sonno e farci ammalare. In particolare, poiché la caffeina è uno stimolante, non solo può rendere più difficile addormentarsi, ma uno studio passato ha dimostrato che avere caffeina sei ore prima di dormire può ridurre il tempo di sonno di un’ora. Per quanto riguarda l’alcol, blocca il sonno REM , che è il tipo di sonno ristoratore che ci fa sentire bene riposati al mattino.

Scarsa igiene orale: questa sorprendente ragione ha davvero molto senso. “Abbiamo un sacco di batteri e insetti che vivono nella nostra bocca”, ha detto Dhanji. “Spesso, se non ci prendiamo cura della nostra igiene orale, possiamo trasmettere questi batteri o causare altre cose, come infiammazioni delle gengive, infezioni dei denti, ecc.”

L’infiammazione in bocca può anche causare infiammazioni in altre parti del corpo , come i vasi sanguigni, segnalazioni WebMD.

PULIRE IL CORPO IN MODO EFFICACE PREVIENE TANTE MALATTIE.USA QUESTO Chlorofil

Hai una malattia cronica: le persone con malattie croniche hanno maggiori probabilità di ammalarsi più spesso, semplicemente perché “può diminuire la nostra capacità di combattere determinate infezioni”, ha detto Dhanji.

Non lavarsi le mani: potrebbe essere un buon senso, ma se continui a stare male, potresti non lavarti abbastanza le mani. Questo è particolarmente importante in inverno, quando essere costretti a stare in casa può portare a più germi nell’aria e sulle superfici . “Inoltre, toccando la nostra faccia spesso, rischiamo di trasmettere infezioni dalle nostre mani alla nostra faccia”, ha aggiunto Dhanji.

Mancanza di vitamina D: gli studi dimostrano che la vitamina D aiuta a rafforzare il sistema immunitario e può aiutare a ridurre il rischio di infezioni respiratorie , come raffreddore e influenza. Gli alimenti ricchi di vitamina Dincludono tuorli d’uovo, funghi e salmone. Supplementi di vitamina D sono anche un’opzione.

Hai figli: Sì, i tuoi figli potrebbero essere la causa della tua malattia frequente. Poiché i bambini piccoli si ammalano più spesso, potrebbero portare a casa “ogni sorta di virus” dalla scuola o dall’asilo nido. “E se mamma [o] papà è in rovina, è più probabile che si ammalino”, ha detto Cook.

Stai invecchiando: mi spiace dirti questo, ma il tuo sistema immunitario potrebbe non funzionare così rapidamente come una volta quando eri più giovane. Con l’avanzare dell’età, si hanno meno cellule immunitarie , che richiedono anche più tempo per reagire a germi e batteri, segnalazioni WebMD. Di conseguenza, ti ammali più spesso.

Interagisci spesso con gli altri (direttamente o indirettamente): questo ti mette a un rischio maggiore di catturare un virus, Dhanji ha detto. “Qualcosa di semplice come guidare sui mezzi di trasporto quando qualcuno malato ha toccato la porta e toccare la porta può spesso farti ammalare”, ha spiegato. “Alcune popolazioni con cui interagiamo, in particolare i bambini, possono [anche] essere grandi fattori nella trasmissione di malattie virali e batteriche”.

Come smettere di ammalarsi tutto il tempo

Probabilmente già conosci la risposta a questo, ma dormire, nutrirsi, fare esercizio e rimanere idratati ti aiuteranno a prevenire di ammalarti.