DuoLife METABOLISMO DEGLI ZUCCHERI

Spread the love

Pacchetto METABOLISMO DEGLI ZUCCHERI

Uno andamento irregolare del metabolismo degli zuccheri ha ricadute negative sull’attività degli nostri organi interni, tra cui il nostro cervello. Gli ultimi anni hanno registrato la crescita dei disturbi metabolici fino a diventare un fenomeno epidemiologico. La loro insorgenza è dovuta innanzitutto a uno stile di vita e a un’alimentazione inadeguati. Una lotta efficace contro i disturbi del metabolismo degli zuccheri prevede, tra gli altri, un regime alimentare adeguato e l’utilizzo di integratori opportunamente selezionati. Vi consigliamo di utilizzare i prodotti contenuti nel pacchetto Metabolismo degli zuccheri. Le sostanze presenti consentono di mantenere un corretto livello degli zuccheri nel sangue.

Orologio biologico METABOLISMO DEGLI ZUCCHERI:

8:00 – 25 ml DuoLife Giorno prima dei pasti
8:30 – 2 kapsułki ProSugar Medical Formula oraz 20 ml Chlorofil DuoLife
10:00 – 2 capsule ProDeacid Medical Formula
14:00 – 5 ml RegenOil Liquid Gold + 2 capsule ProSelect Medical Formula
19:00 – 25 ml DuoLife Notte prima dei pasti*

Il pacchetto contiene: 

1 – ProSugar (60 capsule),
1 – ProSelect (60 capsule),
1 – ProDeacid (60 capsule),
1 – Chlorofil (750 ml),
1 – DuoLife Giorno e Notte (Giorno 750 ml + Notte 750 ml),
1 – RegenOil LiquidGold (250 ml)

CLICCA QUI PER COMPRARE

I pasti che vengono consumati ogni giorno andrebbero bilanciati in modo da assicurare all’organismo una quantità corretta di grassi, proteine e carboidrati. Purtroppo, in caso contrario, aumenta rapidamente il rischio di sviluppare una sindrome metabolica complessa. Questo tipo di sindrome è stata riscontrata negli ultimi tempi in circa il 20% della popolazione adulta, prendendo in considerazione Stati Uniti, Europa e Polonia.

CLICCA QUI PER COMPRARE

La definizione della sindrome metabolica è stata presentata nell’aprile del 2005 ed elaborata dalla Federazione internazionale del diabete. Secondo questa definizone, la malattia può essere diagnostica sulla base di una serie di precondizioni che consentono di effettuare ulteriori diagnosi. Si parla della presenza di obesità addominale e della compresenza di due ulteriori caratteristiche anormali. Vengono citate ad esempio una concentrazione di trigliceridi nel sangue superiore a 150 mg/dl e/o una concentrazione della composizione delle HDL del colesterolo nel sangue superiore a 40 mg/dl per gli uomini e 50 mg/dl per le donne, e/o una pressione arteriosa superiore a 130/85 mm Hg, e/o un livello di glucosio nel sangue a digiuno pari a 100 mg/dl.

CLICCA QUI PER COMPRARE