Crea sito

Il sonno è importante! Ecco alcuni consigli grazie ai quali ti alzerai fresco e rilassato al mattino!

Spread the love

Il sonno ci permette di rigenerare il corpo e sentirsi in salute. Purtroppo, si stima che oltre il 30% degli italiani abbia problemi con l’insonnia. Questo disturbo è un problema serio, non solo per il nostro umore, ma anche per il deterioramento delle condizioni del corpo. Cosa cambiare nella tua vita per dormire sano e quando andare dal dottore?

Impatto dell’insonnia sul corpo

Il sonno è necessario per la rigenerazione del corpo. Quando iniziamo a mancarlo, possono verificarsi effetti collaterali della privazione del sonno. A partire dai problemi con la concentrazione, attraverso le malattie cardiovascolari e finendo con la depressione. Il sonno e la sua mancanza incidono su molti aspetti della nostra vita quotidiana: la nostra efficienza sul lavoro, la concentrazione sulla strada durante la guida e il calo dei livelli di energia stanno cambiando. Di conseguenza, ci sentiamo peggio di giorno in giorno, perché senza dormire, è come senza acqua e aria – non si può vivere a lungo termine.

Cause di problemi di sonno

Ci possono essere molte ragioni per i problemi con l’insonnia – dal banale al molto serio. Quando noti i tuoi problemi di sonno, vale la pena di lavorare sulle tue abitudini. Se questo non funziona, dovrai andare da uno specialista. Quali sono i responsabili dei nostri problemi con l’addormentarsi?

Sonno e stress

Lavoro, problemi finanziari, malattia – tutto questo può causare stress, che non solo rende la vita difficile per noi, ma è anche un silenzioso assassino del nostro corpo. È impossibile nascondere che è spesso impossibile rimuovere completamente lo stress dalle nostre vite, quindi dovremmo imparare ad affrontarlo. L’attività fisica è il modo perfetto e pro-sano! Tuttavia, non dobbiamo passare ore in palestra, se non vogliamo – praticarlo a casa, lasciaci andare a fare una passeggiata più lunga con il nostro animale domestico. Grazie a ciò non solo rilasseremo, ma anche ossigeneremo, rendendo più facile addormentarci.

Dispositivi elettronici

Smartphone, computer, televisori … Per dormire bene, consigliamo di disintossicarsi almeno 1,5 ore prima di addormentarsi con apparecchiature elettroniche. È certamente un’abitudine difficile da allenare, ma è efficace e aiuta ad addormentarsi. La luce che emette i dispositivi elettronici influenza la melatonina, attraverso la quale dormiamo di notte, e siamo vigili durante il giorno, causando quindi disturbi nella sua produzione e, di conseguenza, ritardando il momento di addormentarsi.

Cattiva alimentazione

I miti sul cibo pre-cena sono sfidati una volta ogni tanto. Si scopre che possiamo mangiare qualcosa prima di andare a dormire, se sarà un pasto leggero – preferibilmente proteine.

Non vale la pena terminare la giornata con piatti pesanti, che caricheranno lo stomaco e, di conseguenza, renderanno difficile rigenerare il corpo dopo una dura giornata.

Un letto scomodo

È importante che il materasso su cui dormiamo sia comodo. L’elasticità e la durezza opportunamente selezionate consentono al nostro corpo di rigenerarsi. Se il materasso è troppo duro o troppo morbido, i nostri muscoli dovranno stabilizzare la spina dorsale per tutta la notte, il che aumenterà solo la stanchezza.

Carenza di vitamina D

Si scopre che una grande parte della società soffre di una carenza di vitamina D, e questo colpisce i problemi del sonno, così come l’apnea notturna del sonno, secondo i ricercatori della Louisiana State University. Quindi, paga il più possibile per il sole in estate, e il resto dell’anno per integrare la vitamina D.

Vale la pena prendersi cura dell’eliminazione di fattori che potrebbero avere un effetto negativo sulla qualità del sonno o sull’addormentarsi. Ricorda, tuttavia, che quando il cambiamento delle abitudini e dello stile di vita non migliora la nostra situazione, cerca l’aiuto di uno specialista.